Benvenuti

Un punto di riferimento per i pazienti cardiopatici che vogliono informazioni circa l’impianto di Pacemaker, Defibrillatori Automatici Impiantabili e Procedure di Elettrofisiologia in TOSCANA. 

In una recente intervista ai Cardiologi Americani è stato chiesto: “Se un vostro Familiare avesse la necessità di un Pacemaker o di un Defibrillatore Automatico, quale Prodotto scegliereste?”
Ponete la stessa domanda anche al Vostro Cardiologo e… nel caso non abbiate ricevuto risposta, chiedete ulteriori informazioni circa:

  1. Diffusione mondiale del dispositivo scelto. La grande diffusione, infatti, è garanzia di trovare ovunque andiate Cardiologi che conoscono il prodotto che Vi è stato impiantato e che possono interagire con esso dall’esterno tramite appositi computer detti Programmatori, in grado di fornire utili informazioni diagnostiche e di personalizzare le modalità di funzionamento in base alla Vostra patologia cardiaca. Spesso anche i Cardiologi, data l’estrema sofisticazione elettronica di questi dispositivi, si avvalgono della collaborazione di Ingegneri Specializzati nel ramo biomedico sia in fase di impianto che di controllo di alcuni di questi prodotti, per cui chiedete anche informazioni sulla disponibilità, capillarità e professionalità del Servizio di Assistenza Tecnica messo a disposizione dalla Ditta Costruttrice.
  2. Affidabilità del prodotto. Sono disponibili rapporti statistici circa le prestazioni effettive dei singoli prodotti di ogni Ditta Costruttrice (quelli di Medtronic sono addirittura disponibili online per la massima trasparenza), chiedete di consultarli e verificate che i risultati non siano calcolati solo in base ai prodotti restituiti per analisi al Costruttore, ma anche in base a dati clinici di Ospedali Campione; infatti nel primo caso i risultati risentono del fatto che spessissimo i prodotti non possono essere espiantati o non vengono restituiti. Esigete queste informazioni perchè dalle prestazioni di questi prodotti può dipendere la Vostra Vita!
  3. Compatibilità dei dispositivi con  la Risonanza Magnetica senza alcuna esclusione di distretto corporeo, in modo da non precluderVi in futuro la possibilità di essere sottoposti a questo spesso fondamentale esame diagnostico.
  4. Possibilità di effettuare controlli anche per via remota sia con i pacemaker che con i defibrillatori, in modo da poter essere seguiti con maggiore attenzione senza neanche recarvi in ospedale, risparmiando e facendo risparmiare tempo e risorse.
  5. Suscettibilità alle Interferenze Elettromagnetiche Ambientali del dispositivo scelto. Ricordate che i prodotti non sono tutti uguali, anche se viene dichiarato che hanno le stesse caratteristiche funzionali. Nell’Ambiente Esterno siamo tutti soggetti ad essere continuamente attraversati da onde elettromagnetiche, ma nel caso dei Pazienti portatori di dispositivi elettronici impiantabili le interferenze elettromagnetiche possono interagire con il corretto funzionamento dei dispositivi da cui dipende spesso la Vita, per cui è fondamentale informarsi circa le capacità di protezione dalle interferenze del dispositivo. Le risposte di questi dispositivi alle Interferenze Elettromagnetiche dipendono da un gran numero di variabili, comprese la natura e la potenza del segnale, la distanza dalla sorgente e alcune caratteristiche intrinseche del dispositivo. Diffidate di chi molto semplicemente cerca di nascondere i limiti intrinseci del dispositivo scelto dietro un totale divieto all’uso o alla vicinanza di strumenti fonte di interferenza che ormai sono diventati indispensabili compagni di lavoro, di studio e, più in generale, di vita come i telefoni cellulari, i computer, le antenne dei trasmettitori televisivi ecc. Per ulteriori informazioni sulle avvertenze particolari relative a Fonti di Interferenza comuni e NON COMUNI si rimanda alla pagina Interferenze EMI e Raccomandazioni .
  6. Gamma dei Prodotti utilizzati dal Centro. Informatevi sui Prodotti. Nel caso la gamma dei prodotti non Vi soddisfi ricordate che non siete obbligati ad eseguire queste procedure nell’Ospedale a Voi più vicino, potete informarvi in altri Centri limitrofi e decidere di eseguire l’impianto dove siete più soddisfatti.